Agriturimo Fattorie Santo Pietro San Gimignano

Fattorie di Santo Pietro è, innanzi tutto, un’azienda agricola dove, oggi come ieri, gli alberi d’ulivo accarezzano i verdi prati, rigogliosi vigneti disegnano le dolci colline, dorati campi di grano imbiondano i panorami.

C’era una volta..” Tutto ebbe inizio negli anni ’60 quando Elena Ferraris, madre dell’attuale proprietario Marcello Ferraris, decise di acquistare la Fattoria circondata dal bosco e dalle colline senesi, poco distante dal centro storico di San Gimignano. La tenuta includeva diversi poderi, ognuno composto da più edifici,  all’epoca adibiti a case dei contadini e ricovero degli animali, oltre alle ville padronali.

In seguito alla fine della mezzadria ed all’esodo dei contadini nei paesi limitrofi, all’inizio degli anni 90, Marcello Ferraris e la moglie Patrizia Giangrossi scelsero di ristrutturare progressivamente le varie strutture, per renderle accoglienti appartamenti e suggestive camere per famiglie in vacanza, con un gusto tipicamente rustico e toscano: nel borgo denominato “La Torre” vennero realizzati 16 appartamenti circondati da un immenso prato; nell’antico edificio situato sul Mons Caroli (oggi Montecarulli), nome attribuitogli in onore di Carlo Magno, vennero realizzate 9 camere con servizi privati. Anche le ville padronali, denominate Bandella e Bandellina, dal toponimo del viale su cui si trovano (bandwa, dal germanico, è traducibile con “piccolo campo con confini ben precisi”), furono rese accoglienti e confortevoli per ospitare fino a 25 persone (15 + 10) in uno stile caratteristico toscano.

santo-pietro-azienda

L’ Azienda oggi

Attualmente l’azienda Fattorie Santo Pietro, di quasi 300 ettari, dispone di sistemazioni per circa 115 persone, con un totale di 4 piscine, un ristorante dove poter gustare piatti dai profumi locali, una cantina per la produzione dei vini, una porzione di bosco riserva naturale di caccia.

santo-pietro-natura-storia

Ambiente Naturale & Storico

Una terra incantata, custode di maestosi alberi secolari, animata da moltissime specie di animali: daini, caprioli, volpi, cinghiali, istrici, fagiani. Nota di valore, inoltre, è il tratto di Via Francigena che tutt’ora congiunge Gambassi Terme con San Gimignano, e che attraversa il cuore della tenuta dandole la memoria di una storia lontana e gloriosa.

santo-pietro-territorio

Il Territorio

L’ubicazione dell’agriturismo nel cuore della Toscana, è un ideale punto di partenza per visitare le principali attrazioni circostanti (da San Gimignano a Certaldo, da Siena a Firenze, da Volterra a Monteriggioni), ma anche per godere della quiete e della pace di un posto incantato, e poter assaporare ancora il legame profondo tra uomo e natura.

“Il nostro staff farà di tutto per rendere unico il vostro soggiorno, per lasciarvi il ricordo di un ambiente accogliente e conviviale”